L’obiettivo della norma è sistematizzazione e formalizzazione dei compiti al fine di conseguire omogeneità del prodotto o del servizio ed essere conformi alle specifiche stabilite dal cliente, quindi documentare quello che si fa ma soprattutto verificare come lo si sta facendo. Miglioramento Continuo.

iso-9001-2

La certificazione ISO 9001 viene utilizzata:

  • nei settori privati;
  • nei settori pubblici;
  • tra partner commerciali nelle relazioni business-to-business;
  • nella scelta dei fornitori nelle supply chain;
  • per partecipare a bandi di gara.

 

Benefici organizzativi e produttivi:

  • permette di migliorare la qualità, l’efficienza e l’efficacia dei processi produttivi interni e, pertanto, del prodotto/servizio finale;
  • permette di monitorare con maggior efficacia la soddisfazione finale del cliente, accrescerla e, quindi, assicurarsi maggiore fedeltà da parte della clientela stessa;
  • permette di avere una più chiara identificazione delle responsabilità e delle competenze e, quindi maggior controllo su chi è responsabile di cosa in azienda;
  • permette di tenere meglio sotto controllo i problemi durante la produzione e, quindi di ridurre gli sprechi ed incrementare l’efficienza dei processi, riducendo quindi i costi aziendali

 

Benefici commerciali:

  • permette di acquisire maggior credibilità sul mercato nazionale e internazionale. La certificazione qualità è riconosciuta come un biglietto da visita di eccellenza a livello mondiale;
  • permette di ottenere titoli preferenziali durante la partecipazione ad appalti pubblici o bandi di gara. Sempre più spesso, infatti, le Pubbliche Amministrazioni, richiedono la certificazione ISO 9001 come requisito obbligatorio o preferenziale;
  • permette di essere scelti come fornitori da un numero sempre maggiore di aziende private, sia a livello nazionale che internazionale. Sempre più spesso, infatti, grandi aziende, richiedono la certificazione ISO 9001 come requisito obbligatorio o preferenziale.

 

logo-sito

Sull'autore