Un aiuto concreto per operare in conformità

L’intervento di Isoqar Italia vuole essere un aiuto per comprendere l’iter da compiere, affinché le imprese possano affrontare agevolmente la complessa innovazione normativa introdotta dal Reg. Europeo 305/2011 sui prodotti da costruzione e possano mantenere i requisiti distintivi di qualità ed eccellenza.

La norma armonizzata UNI EN 1090-1:2009 “Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio – Parte 1: Requisiti per la valutazione di conformità dei componenti strutturali” specifica, appunto, i requisiti per la Marcatura CE, secondo la Direttiva 89/106/CEE Prodotti da Costruzione e il Regolamento Europeo n. 305/2011.

Sono soggetti ad obbligo di marcatura CE:

– componenti strutturali in acciaio e alluminio, o kit, immessi sul mercato come prodotti da costruzione
– componenti in acciaio utilizzati in strutture miste composte acciaio-calcestruzzo
– componenti di serie e non in serie strutturali, tra cui kit.

Tra gli altri obblighi previsti dalla UNI EN 1090-1 per le aziende che realizzano strutture saldate o parti di esse, in acciaio o in alluminio vi è il controllo di produzione conforme alla norma UNI EN ISO 3834, da sottoporre a verifica da parte di un ente notificato che può rilasciare la Certificazione di Conformità.
UNI EN 1090-1 non contiene norme che disciplinano la progettazione strutturale e i calcoli delle costruzioni. Norme di progettazione e calcolo sono stabilite nelle rispettive sezioni dell’Eurocodice.
Per l’esecuzione tecnica, i requisiti di costruzione stabiliti per le strutture da marcare CE, si trovano nelle norme:

UNI EN 1090-2 – Parte 2: Requisiti tecnici per strutture di acciaio e
UNI EN 1090-3 – Parte 3: Requisiti tecnici per strutture di alluminio.

I requisiti per tutte le tipologie di strutture, ai quali UNI EN 1090-1 si riferisce in misura significativa, sono definiti secondo uno standard unico, ed in quanto tali sono gli stessi sia che si tratti di una semplice tettoia di un grande edificio o una trave di carico statico di un ponte ferroviario di carico dinamico.

EN-1090